BioShock 4 potrebbe essere un'esclusiva PS5, secondo un presunto leak

Una nuova voce di corridoio sostiene che anche BioShock 4 potrebbe essere un'esclusiva PS5, secondo un presunto leak.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   30/05/2021
98

BioShock 4 non è stato nemmeno presentato in via ufficiale, ma c'è già la voce di corridoio sul fatto che possa essere un'esclusiva PS5, vero e proprio trend di questa next gen combattuta a suon di partnership e accordi di esclusiva più o meno temporale.

In questo caso, il rumor arriva da Nick di XboxEra, "insider" di cui non sappiamo valutare al momento l'affidabilità in maniera precisa, considerando che ha azzeccato alcune cose in passato ma forse non abbastanza da essere considerato attendibile proprio in maniera sicura.

Comunque, nell'ultima puntata del suo podcast, il personaggio in questione ha riferito di aver ricevuto informazioni sul fatto che BioShock 4 potrebbe essere un'esclusiva PS5: non sappiamo se totale o temporale, sebbene sia più probabile la seconda ipotesi, ma anche il gioco 2K Games rientrerebbe nei numerosi casi di accordo di esclusiva stipulati da Sony in questo avvio di PS5.

Probabilmente, non resta che aspettare l'E3 2021 per avere eventuale conferma, considerando che BioShock 4 potrebbe essere tra i titoli mostrati nel corso dell'evento da 2K Games, o comunque menzionati in qualche modo nel corso dei vari appuntamenti di questa estate videoludica.

Si tratterebbe di un particolare ribaltamento della situazione rispetto alle origini, considerando che il primo BioShock fu un'esclusiva temporale per Xbox 360 e PC anche piuttosto lunga, visto che arrivò su PS3 soltanto dopo più di un anno dall'uscita originale. Dimostrerebbe anche l'aggressività con cui Sony ha intenzione di assicurarsi giochi esclusivi per PS5, in particolare per quanto riguarda quei generi che risultano più scoperti sul fronte delle produzioni interne first party, come appunto lo sparatutto in prima persona.

Per il momento, non sappiamo ancora praticamente nulla su BioShock 4, a parte il fatto che sia in sviluppo e basato probabilmente su Unreal Engine 5.