Cyberpunk 2077, uscita nel 2020, per Jason Schreier

Secondo Jason Schreier di Kotaku l'uscita di Cyberpunk 2077 è certa nel 2020 e non nel 2019 come vorrebbero alcune voci di corridoio.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   29/05/2019
29

Stando al sempre ben informato Jason Schreier di Kotaku, Cyberpunk 2077 uscirà nel 2020 e non nel 2019 come vorrebbero alcune voci di corridoio mai confermate.

Schreier è sicuro di ciò che afferma, almeno stando a quanto scritto in un tweet di risposta a un utente, che parlava di un novembre fantastico per l'uscita di Death Stranding e, appunto, Cyberpunk 2077.

Da dove deriva la sicurezza di Schreier? Difficile dirlo, ma dato che recentemente ha intervistato i vertici di CD Projekt Red, è possibile che abbia ottenuto delle informazioni confidenziali, o quantomeno la conferma che l'attesissimo gioco di ruolo action non uscirà quest'anno. Del resto lo sviluppatore polacco non ha mai parlato di 2019 come anno di uscita di Cyberpunk 2077, specificando invece più volte che c'è ancora molto lavoro da fare per chiudere il gioco.

Per il resto vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 è in sviluppo per PS4, Xbox One e PC, anche se si parla di un titolo cross gen che uscirà anche su PS5 e Xbox One.