Death Stranding: Hideo Kojima rivela la cover, Keanu Reeves era stato proposto per il gioco 178

Al San Diego Comic-Con 2019 Hideo Kojima ha rivelato la cover di Death Stranding, parlando anche di come Keanu Reeves fosse stato proposto per la parte di Mads Mikkelsen.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   21/07/2019

Death Stranding è stato uno degli argomenti al centro di un panel a cui Hideo Kojima ha partecipato durante il San Diego Comic-Con 2019, e dove il game director giapponese ha rivelato la cover del gioco, che vedete in calce insieme alla box art della custodia steelbook.

Nel corso della discussione, Kojima ha rivelato che gli era stato raccomandato Keanu Reeves per il ruolo di Mads Mikkelsen, ma lui voleva appunto Mads. Sembra dunque che l'intenzione di Reeves fosse quella di comparire in un importante videogame, finendo come sappiamo in Cyberpunk 2077.

"Non ci sono ragioni per creare qualcosa che già esiste", ha detto Kojima riferendosi alle differenze fra Death Stranding e gli altri giochi. "Voglio realizzare qualcosa che dia maggiore ispirazione al mondo."

"Anche fra le produzioni di Hollywood ci sono film che non vivono con te, che la gente semplicemente consuma e digerisce. Quello che faccio io è invece creare qualcosa che sia difficile da masticare e buttare giù."

"Ciò che accade quando pubblico i miei giochi o quando Nicolas (Refn, regista presente al panel, NdR) realizza un film, è che riceviamo critiche o complimenti. Però ci ripensi ancora dieci anni dopo, come com Blade Runner o 2001: Odissea nello Spazio."