Death Stranding, Keanu Reeves sarà nel gioco? La risposta di Hideo Kojima 14

La visita di Keanu Reeves negli uffici di Kojima Productions ha scatenato le speculazioni dei fan: l'attore sarà presente con un cameo in Death Stranding? Leggiamo le ultime dichiarazioni di Kojima-san sull'argomento.

NOTIZIA di Davide Spotti —   16/09/2019

La scorsa settimana vi avevamo segnalato la visita di Keanu Reeves negli uffici di Kojima Productions, puntualmente rivelata dallo stesso Hideo Kojima con un paio di post condivisi su Twitter.

Le speculazioni su una possibile collaborazione tra le due star non hanno tardato a diffondersi tra il popolo della rete, perciò durante il Tokyo Game Show 2019 la redazione di GameSpot ha chiesto proprio a Kojima se sia cambiato qualcosa dalle dichiarazioni che lo sviluppatore giapponese aveva rilasciato nel mese di luglio.

L'autore nipponico ha spiegato di non aver potuto lavorare con Keanu Reeves in questo progetto, ma ha ribadito di aver pensato a lui per il ruolo affidato a Mads Mikkelsen.

"Keanu è un ragazzo eccezionale. Ho un caro amico, Nicolas Refn, mi ha fatto conoscere Mads e ho proposto a quest'ultimo di partecipare al progetto. Sono andato in Danimarca e ho parlato di nuovo con Nicolas prima di fare un'offerta a Mads, e ho detto di averlo incontrato un paio di volte, ma ero davvero intenzionato a riconfermare a Nicolas che avrei davvero dovuto lavorare con lui. Nicolas disse: 'È fantastico, ma il migliore è Keanu', che in quel momento stava facendo The Neon Demon. Stava cercando di persuadermi a scegliere Keanu, e per qualche tempo ho preso in considerazione questa ipotesi."

Kojima ha anche raccontato un curioso aneddoto: "Stavamo cenando e c'era questo chef. Gli ho detto che stavo pensando di usare Mads e gli ho chiesto cosa ne pensasse. Anche lo chef ha risposto che forse Keanu sarebbe stato meglio, sebbene anche Mads gli piacesse molto. Ma ho scritto il personaggio di Mads immaginandolo, quindi sono molto felice di averlo offerto a lui alla fine."

Chiaramente questo non esclude a priori l'eventualità che in futuro possa esserci spazio per un qualche tipo di collaborazione anche con Reeves: "Quindi, come ho detto, Keanu è un ragazzo eccezionale, e in futuro sarebbe fantastico se potessimo lavorare insieme. Potrebbe essere un gioco, o magari un film o un programma televisivo. Magari sarà per la prossima volta. Ma ci tengo a dire che Mads è davvero eccezionale. Quando ho incontrato Keanu sono rimasto scioccato dal fatto che fosse così educato; davvero un bravo ragazzo."