Death Stranding, ecco perché il personaggio di Cliff è un fumatore incallito 59

Hideo Kojima ha rivelato di aver modificato una caratteristica del personaggio interpretato da Mads Mikkelsen durante lo svolgimento delle riprese: ecco perché.

NOTIZIA di Davide Spotti —   02/06/2019

Death Stranding è stato l'assoluto protagonista della settimana appena trascorsa. Oltre al nuovo trailer mostrato nella giornata di giovedì, Hideo Kojima ha fornito vari dettagli sul suo nuovo e attesissimo progetto.

Si è parlato delle meccaniche stealth, delle dimensioni della mappa di gioco e delle cutscene in tempo reale, ma sono emerse anche nuove curiosità sui personaggi, compreso quello interpretato da Mads Mikkelsen.

Stando a quanto raccontato su Twitter, Kojima ha deciso di trasformare il personaggio di Cliff in un fumatore incallito dopo aver osservato lo stesso Mikkelsen fumare tra una pausa e l'altra delle riprese.

"Cliff, interpretato da Mads nel nuovo trailer di DS, è un grande fumatore. Quando ho scritto per la prima volta la sceneggiatura non lo era, ma ho cambiato l'impostazione del personaggio dopo averlo visto fumare durante la pausa delle riprese".

La data di lancio di Death Stranding è prevista per l'8 novembre 2019 su PlayStation 4. Qui potete trovare tutti i dettagli relativi ai bonus pre-order e alle edizioni speciali. Per approfondire i contenuti dell'ultimo trailer vi rimandiamo alla nostra anteprima, realizzata da Emanuele Gregori.