Demon's Souls su PS5 a 1440p e 60 fps, altri dettagli nell'analisi di Digital Foundry

Demon's Souls alla presentazione Sony girava su PS5 a 1440p e 60 fps secondo Digital Foundry, nella cui analisi emerge anche l'assenza di ray tracing e caricamenti velocissimi.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   27/09/2020
299

Demon's Souls su PS5 è stato analizzato da Digital Foundry con la consueta analisi tecnica, in questo caso effettuata sul materiale mostrato nel corso del recente PS5 Showcase da parte di Sony, dimostrando come il gioco, in questa forma, giri a 1440p e 60 fps.

Secondo quanto riferito nel nuovo video pubblicato dalla celebre rubrica tecnica britannica, Demon's Souls su PS5 è stato probabilmente mostrato in modalità performance, ovvero favorendo soprattutto il frame-rate e abbassando la qualità grafica generale, motivo per il quale risulta andare a 60 fps ma con grafica a 1440p. Secondo la fonte, dovrebbe comunque essere presente una modalità "grafica" che dovrebbe visualizzare il gioco a risoluzione maggiore ma probabilmente riducendo il frame-rate, forse a 4K e 30 fps.

Non risulta la presenza di ray tracing, almeno in quanto mostrato finora, segno che probabilmente la tecnologia in questione non è presente nel gioco per PS5 o non era stata implementata nel momento della costruzione della demo. Le performance risultano molto positive, sebbene siano presenti dei cali di frame-rate occasionali, cosa che potrebbe essere legata al fatto che il titolo non è ancora finalizzato ma deve ancora essere ottimizzato a dovere.

A questo proposito, Digital Foundry ha anche rilevato casi di tearing ai bordi dello schermo, in quello superiore e inferiore, anche se questi problemi non risultano molto visibili e sono praticamente gli stessi visti anche in Shadow of the Colossus.

Le animazioni sono state completamente ricreate in Demon's Souls per PS5, risultano molto stilizzate ma sono studiate in modo da essere calate bene nella realtà del gioco, in particolare in base alla meccanica di combattimento. Allo stesso modo, sono state ricostruite anche la fisica e le interazioni con scenario e modelli dei nemici.

Infine, viene fatta notare l'enorme evoluzione nei tempi di caricamento, che risultano ridotti a meno di un decimo rispetto a prima: in sostanza, dove su PS3 ci si trovava ad attenere 11 secondi, su PS5 l'attesa dura meno di un secondo. Demon's Souls per PS5 disponibile su Amazon in preorder al prezzo non proprio irrisorio di quasi 81 euro, ma a quanto pare è una caratteristica a cui dovremo abituarci con la next gen e con la console Sony in particolare, siamo inoltre venuti a sapere che il multiplayer supporterà fino a 6 giocatori.

81Nfdgzobol Ac Sl1500