Dying Light 2, sceneggiatura di 350.000 parole e 40.000 linee di dialogo

Dying Light 2: Stay Human ha una sceneggiatura di notevoli dimensioni, in base a quanto riferito da Techland.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   20/01/2022
41

Dying Light 2: Stay Human ha una sceneggiatura di 350.000 parole e 40.000 linee di dialogo: Techland continua a dare i numeri della sua nuova produzione con altre cifre roboanti, in questo caso per quanto riguarda prettamente la parte narrativa del gioco.

Dopo le famose 500 ore richieste per completarlo, poi ritrattate e chiarite, comunicando una valutazione più bassa per quanto riguarda la durata di una run standard, siamo di fronte a un altro annuncio a effetto, che comunque risulta piuttosto impressionante soprattutto se si valuta nella prospettiva di un gioco tendenzialmente action.

Dying Light 2: Stay Human è infatti un action in prima persona con elementi narrativi, ma una sceneggiatura del genere potrebbe metterlo sullo stesso livello di alcuni giochi molto più portati ai dialoghi e alla narrazione, quasi come alcuni RPG.

Non siamo ai livelli delle oltre 150.000 linee di dialogo che dovrebbero comporre la sceneggiatura di Starfield, in base a quanto riferito da Bethesda, ma può essere paragonato a The Elder Scrolls V: Skyrim, per esempio, che ha circa 60.000 linee di dialogo ma rimanendo comunque un titolo piuttosto differente come implicazioni narrative.

Di recente, Techland ha presentato il protagonista di Dying Light 2, a questo punto non resta che attendere la data di uscita, fissata per il 4 febbraio 2022.