Fallout 76, Bethesda migliora gli eventi pubblici con la patch 13 0

La patch 13, in arrivo per Fallout 76, dovrebbe anche migliorare la gestione e l'impostazione degli eventi pubblici attraverso vari cambiamenti.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/09/2019

Bethesda prosegue il suo lungo percorso di miglioramento di Fallout 76, che in un modo o nell'altro va dunque avanti evolvendosi, in particolare prendendo in esame in questo caso la questione degli eventi pubblici, ristrutturati con il prossimo arrivo della patch 13 prevista per domani, martedì 10 settembre 2019.

A dire il vero gli eventi pubblici sono già presenti in Fallout 76, ma con la patch dovrebbero migliorare in maniera sensibile in termini di quantità e organizzazione. Si parte con la possibilità di effettuare il fast travel gratuito per raggiungere immediatamente gli eventi in questione, cosa che prima invece avveniva solo attraverso il pagamento di tappi.

Gli eventi pubblici saranno anche segnalati meglio sulla mappa, più visibili e con maggiori informazioni a corredo come la quantità di giocatori presenti, livello di difficoltà e un riassunto veloce delle caratteristiche della quest.

Non ci saranno grosse penalità nel caso in cui si perda la vita all'interno di un evento pubblico, portando a un respawn sempre più lento invece della partita di oggetti. Inoltre, è possibile selezionarli in sequenza in modo da concatenare una serie di eventi, caratterizzati da una sorta di cooldown che ritma l'attivazione in maniera sequenziale.

Bethesda dovrebbe introdurre tutte queste novità nella patch 13 di Fallout 76, prevista arrivare domani, 10 settembre 2019.