Final Fantasy 7 Remake, le dimensioni enormi di installazione e download hanno un motivo 111

Final Fantasy 7 Remake risiede su oltre 100GB di dati, ma le dimensioni enormi di installazione e download hanno un motivo molto preciso che viene spiegato da Square Enix.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/04/2020

Final Fantasy 7 Remake sta per arrivare e in molti probabilmente avranno dovuto fare un po' di pulizia all'interno dell'hard disk di PS4 per fare spazio, visto che il gioco Square Enix richiede delle dimensioni enormi per download e installazione, ma che hanno un motivo ben preciso.

Si parla infatti di oltre 100GB di dati da scaricare o da installare, nel caso in cui ci si affidi alla versione su disco, veramente una quantità di roba notevole, che tuttavia abbiamo ormai imparato ad accettare per varie produzioni di grosso calibro in questa generazione, come abbiamo visto già in passato.

C'è comunque una spiegazione particolare per queste enormi dimensioni di Final Fantasy 7 Remake, che è in effetti abbastanza comprensibile considerando la costruzione del mondo di gioco. Il co-director Naoki Hamaguchi ha spiegato a US Gamer che questa è una conseguenza dell'enorme quantità di asset che il titolo utilizza, in termini di texture e modelli poligonali.

Solitamente, per risparmiare tempo e risorse nello sviluppo, i videogiochi tendono a riutilizzare più volte gli stessi asset, o comunque elementi simili o scarsamente modificati che vengono riciclati a più riprese all'interno del mondo di gioco. In questo modo anche la quantità di dati risulta ridotta, ma Square Enix ha adottato un approccio diverso in questo caso.

Final Fantasy 7 Remake utilizza una quantità enorme di asset unici per rappresentare ogni diversa location del gioco. "Piuttosto che riproporre asset standard per ogni ambientazione, come negli Slum o nello Shindra Building, abbiamo deciso di costruire ogni ambientazione in maniera diversa con asset unici, in modo da raggiungere lo standard qualitativo che volevamo", ha spiegato Hamaguchi.

Con asset si intendono elementi dello scenario, oggetti, musica di accompagnamento e anche NPC, che appaiono molto diversi all'interno di ogni ambientazione di Midgar. Tutto questo porta a un aspetto molto variegato e per le varie location del gioco e una notevole diversità di situazioni, ma ha come conseguenza questa enorme mole di dati da scaricare e installare.

Di Final Fantasy 7 Remake abbiamo visto proprio qualche ora fa il trailer finale, dopo il video sul sistema di combattimento pubblicato di recente.