Fortnite è (di nuovo) un successo: dicembre 2020 è da record

Fortnite, il battle royale di Epic Games, è (di nuovo) un successo: a dicembre 2020 il numero di giocatori e i guadagni sono da record.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   25/01/2021
7

Il successo di Fortnite viene spesso dato per scontato, ma il battle royale di Epic Games ha, come ogni altro videogioco, i propri alti e bassi. Be', dicembre 2020 è di certo stato un "alto". Secondo le informazioni condivise da SuperData Research, Fortnite ha visto un incremento delle vendite digitali su PC e console. Si tratta del valore più alto sin da agosto 2020, mese durante il quale ottiene di norma le migliori prestazioni.

Inoltre, SuperData Research segnala che il numero di giocatori di Fortnite a dicembre 2020 è stato il più alto sin dall'agosto 2019. Il merito è delle varie collaborazioni introdotte nel battle royale. Epic Games è infatti stata in grado di attirare ben 15.3 milioni di giocatori contemporanei durante l'evento a tema Marvel che ha chiuso la Stagione 4. Si tratta del record massimo di Fortnite.

La nuova stagione ha poi visto l'introduzione di elementi cosmetici di alto profilo, legati a giochi come Halo, God of War, The Walking Dead e, recentemente, Predator e Terminator. Non dimentichiamoci che è stato introdotto anche Mando, il protagonista di The Mandalorian, insieme a Il Bambino (o "Baby Yoda", se preferite).

Recentemente, inoltre, Epic Games ha annunciato la Fortnite Champion Series 2021, che avrà un montepremi di 20 milioni di dollari. Le qualificazioni per la prima stagione avranno inizio tra il 4 e il 7 febbraio 2021. Altre competizioni avranno luogo a metà anno e a fine 2021. In tali periodi, probabilmente, l'interesse del pubblico verso il battle royale crescerà ancora, come conseguenza della grande pubblicità del torneo, che sarà seguito da molti streamer ed eSporters.

Infine, vi ricordiamo che è disponibile la guida per sapere come sbloccare la skin di Predator, ecco le sue sfide.