Fortnite, DirectX 11 obbligatoria con la Stagione 10: come controllare la scheda video 48

Fortnite su PC richiederà almeno DirectX 11 a partire dalla Stagione 10 di Battaglia Reale: ecco cosa dovete sapere e come controllare la vostra scheda video.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   21/06/2019

Arrivano notizie non particolarmente buone per i giocatori di Fortnite Battaglia Reale su PC. O almeno, non molto buone per chi possiede un PC o una scheda video datati. A partire dalla Stagione 10, avverte Epic Games, Fortnite richiederà obbligatoriamente DirectX 11 per essere avviato.

Questo significa che tutti i giocatori su PC che sono sprovvisti di una scheda video con DirectX 11 dovranno effettuare un upgrade... oppure smettere di giocare a Fortnite Battaglia Reale, Salva il Mondo e Modalità Creativa da PC. Iniziate a preoccuparvi? Tempo al tempo, prima vale la pena controllare la versione DirectX della propria scheda video.

Se vi state chiedendo come fare, ecco la procedura da seguire. Innanzitutto avviate il menù Start del PC e digitate "esegui", oppure (se simpatizzate per la lingua inglese) digitate "run." A questo punto digitate ancora "dxdiag" e potrete consultare una pratica finestra a schermo, chiamata "Strumento di diagnostica DirectX". L'ultima voce presente, cioè "Versione DirectX", è quella che vi interessa: se qui è presente DirectX 11 o 12, allora potrete continuare a giocare a Fortnite su PC tranquillamente.