Fortnite: Ninja vuole il ritorno della vecchia mappa perché il gioco è diventato noioso 2

Secondo Ninja, Fortnite sta diventando noioso e una soluzione potrebbe essere il ritorno della vecchia mappa del primo capitolo, per cambiare qualcosa.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   27/03/2020

Fortnite ha portato il celebre streamer Ninja al successo ma è anche spesso oggetto delle critiche del giocatore, i cui feedback sono peraltro tenuti in notevole considerazione, considerando la fama raggiunta e l'immagine strettamente legata al gioco Epic Games, sebbene questa richiesta di ritorno alla vecchia mappa sia probabilmente difficile da seguire.

Risulta dunque particolarmente interessante il nuovo sfogo di Tyler 'Ninja' Blevins, il quale ha dichiarato di voler vedere tornare la vecchia mappa di Fortnite nel gioco, come una possibile soluzione per rimediare alla noia che si sta diffondendo all'interno del Capitolo 2.

L'arrivo di Fortnite: Capitolo 2 e la rivoluzione portata dalla nuova mappa sono stati salutati con grande entusiasmo dalla community, dopo un periodo di relativa stanca attraversata dal gioco con la decima stagione di quello che può essere definito il "primo capitolo", per così dire.

Tuttavia, secondo Ninja il ritmo sta nuovamente calando e il gioco rischia di diventare noioso: di recente, lo streamer si è nuovamente sfogato nel corso di una diretta, prima prendendosela con i problemi di latenza che sembrano funestare Fortnite di recente, che lo portano ad avere un ping troppo elevato nonostante si trovi in una zona che non dovrebbe essere molto problematica, poi parlando della noia che subentra facilmente nel gioco, tirando fuori la possibile soluzione con il ritorno della vecchia mappa.

Ninja comprende bene come sia improbabile che Epic Games possa veramente prendere in considerazione una soluzione del genere, tuttavia ha proseguito con la riflessione: "Dobbiamo tornare alla vecchia mappa", ha affermato, "ci si annoia perché non c'è nulla di nuovo. Hanno aggiunto l'agenzia, in un primo momento era divertente ma ora tutti sanno dove atterrare. Il 75% della lobby è morta nei primi quattro minuti e non c'è nulla di nuovo", ha affermato, per rimarcare il concetto.

Di recente, Ninja ha dato in escandescenze dopo aver perso ancora a causa del ping e si è inoltre speso per richiedere una particolare funzione contro lo stream sniping.