GTA 5: vendite stellari anche nel 2020, che senso ha lanciare GTA 6?

GTA 5 ha fatto registrare delle vendite stellari anche nel 2020, tanto da far capire per l'ennesima volta perché Rockstar Games non abbia voglia di lanciare GTA 6.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/02/2021
71

GTA 5 ha fatto registrare vendite incredibili nel corso del 2020, il suo miglior anno dal 2013, l'anno di lancio. Facile comprendere perché Rockstar Games non abbia alcuna fretta di lanciare GTA 6, dato il rinnovato successo del quinto capitolo.

Stando a quanto riportato dal giornalista videoludico Geoff Keighley, fonte solitamente molto attendibile, GTA 5 ha superato il gran totale di 140 milioni di copie vendute, delle quali più di 20 milioni solo nel 2020. Stiamo parlando di cifre che la maggior parte dei giochi, anche i tripla A più blasonati, semplicemente si sognano... figurarsi farle dopo così tanti anni dal lancio (alcuni ingenui ancora si chiedono perché Sony ci abbia aperto la presentazione di PS5)! Del resto dicembre 2020 è stato il miglior mese di sempre per le microtransazioni di GTA Online. Record chiama inevitabilmente record.

Non è chiaro se nelle copie vendute siano conteggiate anche quelle scaricate gratuitamente su Epic Games Store, che lo ha regalato per un'intera settimana.

Detto questo, prima o poi GTA 6 sarà sicuramente lanciato. Molti prevedono che integri al suo interno GTA Online, con nuovi contenuti aperti anche ai vecchi giocatori, il che non sarebbe strano visto che parliamo di decine di milioni di persone. Staremo a vedere.

GTA 5: vendite stellari anche nel 2020, che senso ha lanciare GTA 6?