GTA Trilogy: la versione fisica su Switch richiede comunque un download extra

Tramite Target scopriamo che la versione fisica su Nintendo Switch di GTA Trilogy richiede comunque un download aggiuntivo.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   26/10/2021
64

Tramite la catena americana Target, abbiamo modo di scoprire che la versione fisica di GTA The Trilogy The Definitive Edition richiederà comunque di eseguire un download per ottenere una parte del contenuto di gioco.

Precisamente, possiamo vedere che sulla cover di GTA The Trilogy è presente una scritta: "Download richiesto. Vedere il retro". Purtroppo in questo momento non è disponibile un'immagine che mostri il retro della confezione, quindi non è chiaro che tipo di contenuti siano disponibili solo tramite download. È possibile che si tratta di uno dei giochi della trilogia, oppure solo di alcuni elementi secondari.

Il ponte di San Francisco da GTA The Trilogy
Il ponte di San Francisco da GTA The Trilogy

Secondo il Nintendo eShop, lo spazio occupato da GTA The Trilogy è di circa 22 GB. In teoria, con una cartuccia da 32 GB non dovrebbero esserci problemi: tutti i tre i giochi dovrebbero essere completi sul supporto fisico. Pare però che anche in versione digitale sia richiesto un download aggiuntivo per GTA Vice City.

La versione digitale di GTA The Trilogy, infatti, è proposta come un bundle che contiene i tre giochi separati. GTA 3 pesa 2.2 GB, San Andreas 10.8 e Vice City solo 119 MB. La pagina di Vice City presenta una scritta non presente nelle altre pagine: "Lo spazio stimato richiesto per il download è di 6.5 GB". Non è chiaro perché Vice City sia gestito in modo diverso: è possibile che il gioco non sia ancora completo e, quindi, Rockstar non abbia ancora avuto modo di caricare il gioco sull'eShop e, nello stampare le versioni fisiche, non abbia potuto inserire il gioco sulla cartuccia, indipendentemente dallo spazio disponibile. Si tratta però di una supposizione, fate attenzione.

Vi segnaliamo poi che GTA Trilogy elimina la bandiera confederata dal gioco: GTA diventa politicamente corretto?