Halo Infinite: il creative director del multiplayer ha lasciato 343 Industries

Halo Infinite perde il creative director del multiplayer Tom French, che ha lasciato 343 Industries dopo oltre 11 anni di servizio all'interno del team.

Halo Infinite: il creative director del multiplayer ha lasciato 343 Industries
NOTIZIA di Giorgio Melani   —   04/12/2022
54

Continua la riorganizzazione interna di 343 Industries, in questo caso con l'abbandono di Tom French, che ha lavorato come creative director del multiplayer di Halo Infinite, che ha lasciato la compagnia nelle ore scorse dopo 11 anni di servizio.

"Dopo oltre 11 anni su Halo, esco dall'armatura Spartan per l'ultima volta oggi, per dirigermi verso nuove avventure", ha scritto French in un messaggio su Twitter. "È stato un grandissimo onore far parte di un gioco che ho amato come giocatore e ammirato come sviluppatore. Non potrei essere più orgoglioso del mio tempo passato in 343".

Prima di essere creative director, French era stato responsabile dei contenuti generati dagli utenti e poi mission designer per il gioco. Restiamo in attesa di capire chi prenderà il posto di French, considerando che la sezione multiplayer di Halo Infinite sta comunque proseguendo nella sua evoluzione e il supporto è destinato a proseguire ancora a lungo.

Nel frattempo, il multiplayer di Halo Infinite ha ottenuto il Winter Update con diverse novità, tra le quali la Campagna cooperativa, due nuove mappe per il multiplayer, la possibilità di rigiocare singole missioni della Campagna e varie altre caratteristiche, oltre a un nuovo Battle Pass.

La novità maggiore è probabilmente l'avvio della Forgia. Lo strumento di creazione di contenuti da parte degli utenti si è dimostrato estremamente potente e versatile, con una grande quantità di mappe ed elementi di gioco che vengono ora immessi su base regolare all'interno del gioco.