Halo Infinite: gli sviluppatori rispondono ai dubbi riguardo ai cheater

343 Industries, sviluppatore di Halo Infinite, risponde ai dubbi riguardo ai cheater delle sparatutto free to play. Ecco cosa è stato detto.

NOTIZIA di Nicola Armondi   —   30/11/2021
45

All'interno della beta multigiocatore di Halo Infinite vi sono sempre più cheater. I bari che utilizzano programmi per ricevere aiuti sono un grosso problema, visto che rovinano l'esperienza di gioco di tutti gli altri appassionati. 343 Industries lo sa bene e ha quindi risposto ai dubbi dei giocatori sulla questione.

John Junyszek - Community manager di 343 Industries - ha affermato: "Sfortunatamente, dover avere a che fare con i cheater è una parte naturale nel processo di supporto a un free to play per PC. Ce lo aspettavamo. Non saranno mai eradicati completamente, ma siamo preparati ad affrontarli e siamo intenzionati a proporre miglioramenti consistenti ai nostri sistemi di gioco e ad agire contro chi bara."

A Craig non piacciono i cheater di Halo Infinite
A Craig non piacciono i cheater di Halo Infinite

Junyszek ha affermato che i giocatori possono segnalare i giocatori che sospettano siano dei bari usando il sito internet dedicato. Halo Infinite non ha un pulsante interno per le segnalazioni, ma Junyszek di 343 Industries afferma che il team sa che i giocatori lo desiderano. Suggerisce anche a chi segnala un potenziale baro di includere una prova video per aiutare il team ad analizzare la situazione.

Infine, vi segnaliamo che è disponibile anche un trailer dedicato ad Halo Infinite: è il video "Forever We Fight" che mostra gli effetti della guerra nel tempo.