Keiji Fujiwara è morto a 55 anni, era la voce di Reno in Final Fantasy 7 Remake

Keiji Fujiwara, la voce di Reno nella versione giapponese di Final Fantasy 7 Remake e Ardyn in Final Fantasy 15, è morto il 12 aprile 2020 a soli 55 anni.

NOTIZIA di Luca Forte   —   16/04/2020
25

Keiji Fujiwara, la voce di Reno nella versione giapponese di Final Fantasy 7 Remake e Ardyn in Final Fantasy 15, è morto il 12 aprile 2020 a soli 55 anni. Ne ha dato il triste annuncio oggi la sua agenzia pesonale.

Sembra che Fujiwara stesse lottando da tempo contro una malattia incurabile, cosa che non gli ha impedito di partecipare alla registrazione del doppiaggio di Final Fantasy VII Remake, dove ha interpretato nuovamente Reno.

In Giappone Keiji Fujiwara era una vera e propria leggenda, avendo doppiato un gran numero di personaggi tra anime, OAV e videogiochi. La pagina Wikipedia italiana sostiene che era conosciuto soprattutto per aver interpretato Hiroshi Nohara in Crayon Shin-chan, Maes Hughes nella prima e seconda serie animata di Fullmetal Alchemist, Reno in Final Fantasy VII: Advent Children, Crisis Core: Final Fantasy VII e ovviamente anche in Final Fantasy VII Remake, Haku nelle visual novel Utawarerumono: Mask of Deception e Utawarerumono: Mask of Truth. Ha anche doppiato il personaggio di Goro nella serie Koroshiya-san e Drebin nel videogioco Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots.

Ma è stato anche Axel di Kingdom Hearts II, Iron Man in Marvel: Ultimate Alliance 2 e Cole MacGrath in Infamous 2.

La maggior parte dei personaggi a cui ha dato voce sono i classici tipi spensierati e superficiali, tuttavia a volte questo genere di personaggio ha un ruolo molto importante all'interno della storia; è quindi raro sentire la sua voce interpretare un personaggio nel ruolo di antagonista.

Se ne va ancora giovanissimo, nonostante un curriculum davvero incredibile. Il vuoto che lascia sarà, quindi, difficilmente colmabile.