Ludvig Forssell lascia Kojima Productions; era questa la grande notizia di oggi

Ludvig Forssell, il compositore di Death Stranding, ha annunciato di aver lasciato Kojima Productions dopo 10 anni; era questa la "grande notizia di oggi".

NOTIZIA di Luca Forte   —   31/03/2021
57

Ludvig Forssell, il compositore di Death Stranding, nella giornata di ieri aveva annunciato di avere una "grande notizia per oggi". Mentre tutti pensavano all'annuncio del nuovo giochi di Kojima Productions, Forssell ha annunciato le sue dimissioni dalla compagna. Il compositore di molte delle musiche che hanno caratterizzato i giochi del vulcanico designer giapponese, infatti, lascia lo studio dopo 10 anni.

"Dopo 10 anni lavorando all'interno di Kojima Productions come Compositore/audio director," si legge su Twitter, "sono felice di annunciare che da adesso in poi perseguirò i miei obiettivi come compositore freelance. È esaltante. Grazie KJP! Adesso posso seguire una maggiore varietà di progetti su tutti i tipi di media."

Ludvig Forssell ha motivato quindi la sua scelta con il desiderio di provare a mettersi alla prova con una maggiore varietà di progetti e di media. Con il curriculum che si è costruito da 10 anni a questa parte, ha lavorato su progetti del calibro di Death Stranding, Metal Gear Solid V, P.T. e Super Smash Bros. Ultimate, dubitiamo farà fatica a trovare persone interessate a sfruttare il suo talento.

Una bella notizia per lui e una doppia brutta notizia per i fan di Kojima Productions. Perdono l'uomo chiave dietro le meravigliose colonne sonore dei giochi dello studio giapponese e non hanno nemmeno l'annuncio ufficiale del nuovo gioco col quale consolarsi. L'importante notizia di oggi di Kojima Productions, infatti, è questa.