No Man's Sky non avrà mai una vera modalità PvP, dice Sean Murray

Il leader di Hello Games è tornato a parlare di No Man's Sky, a pochi giorni dal rilascio dell'update Next

NOTIZIA di Davide Spotti —   20/07/2018
33

Come saprete, la prossima settimana No Man's Sky riceverà Next, un corposo aggiornamento gratuito che introdurrà novità interessanti come la modalità multiplayer, la possibilità di optare per la visuale in terza persona e la costruzione libera delle basi.

Nelle prossime settimane Hello Games ha pianificato il rilascio di una serie di aggiornamenti a cadenza settimanale, che serviranno ad apportare ulteriori ritocchi al gioco. Nel frattempo Sean Murray è tornato a rilasciare interviste dopo un periodo piuttosto lungo di silenzio radar, e ha spiegato perché in No Man's Sky non verranno introdotti né i vermi della sabbia mostrati nei primi trailer né una modalità PvP vera e propria.

"In uno dei primi video avevamo mostrato questa sorta di gigantesco verme della sabbia, ma durante lo sviluppo è emerso che non erano molto divertenti", ha spiegato Murray a Waypoint. "La gente avrebbe finito per odiarli. Avrebbero sopraffatto totalmente il giocatore. Sarebbero arrivati dal nulla, e semplicemente non funzionavano. Non avevano senso rispetto alla dimensione del gioco".

Il leader di Hello Games ha chiarito che i giocatori non dovrebbero aspettarsi un'esperienza PvP più strutturata e ha fatto notare che in questo caso gli utenti avranno la possibilità di battere in ritirata. "Il PvP non è il vero focus del gioco, può sembrare strano ma è una cosa voluta, non è molto gratificante. È stata una decisione presa consapevolmente. In realtà il gioco è iniziato senza PvP e mi sembrava strano avere a disposizione una nave e non poter sparare agli amici, o altre cose del genere, o avere una pistola e non poterla sfruttare in quel modo".

Murray ha poi dichiarato che l'update Next servirà a dare ancora più supporto a tutte quelle funzionalità che hanno contribuito a rendere No Man's Sky più interessante agli occhi della community, anche in virtù delle novità e correzioni pianificate su base settimanale.

Vi ricordiamo che l'aggiornamento Next di No Man's Sky sarà disponibile a partire dal 24 luglio su PC e PS4, mentre debutterà venerdì 27 luglio su Xbox One.