Red Dead Redemption 2: il trailer gameplay era tratto dalla versione PS4 Pro, previsto il supporto per Xbox One X 64

Secondo quanto riferito dal PlayStation blog, il nuovo trailer di Red Dead Redemption 2 è tratto da PS4 Pro

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   10/08/2018

Rockstar ha fornito ieri una nuova dimostrazione di Red Dead Redemption 2 che non ha mancato di impressionare ancora una volta il pubblico, con la prima presentazione del gameplay del gioco.

La qualità grafica è parsa straordinaria, eppure il tutto era tratto da una "semplice" PS4 Pro, a dimostrazione di quanto Rockstar avrebbe ancora da dire sulle piattaforme di attuale generazione, nonostante il passaggio a PS5 e Xbox Scarlett sembri ormai imminente (almeno secondo i tempi di sviluppo del team in questione). Il video era visualizzato in 4K ma non è chiaro di che tipo di rendering si tratti, considerando che è difficile possa essere 4K nativo con una complessità grafica di questo tipo su una PS4 Pro.

La conferma che il video sia tratto da tale console non arriva però da Rockstar, bensì dal PlayStation blog, dunque non è ancora un'informazione proprio ufficiale, anche se visto quanto fatto con i video precedenti è sicuramente attendibile. Il fatto che sia stata scelta PS4 Pro invece della più prestante Xbox One X per la dimostrazione del gameplay di Red Dead Redemption 2 deriva probabilmente dagli accordi di marketing che legano la produzione alla piattaforma Sony, ma il supporto per la console Microsoft è comunque assicurato, anche se resta da vedere come venga sfruttato il potenziale aggiuntivo in termini di risoluzione o frame-rate. In ogni caso, il lancio di Red Dead Redemption 2 è fissato per il 26 ottobre 2018.