Starfield, Bethesda sta affrontando seri problemi di sviluppo? 105

Alcune voci di corridoio, emerse di recente sul web, indicano che Bethesda starebbe avendo seri problemi a portare avanti la creazione di Starfield.

NOTIZIA di Davide Spotti —   05/12/2018

Annunciato ufficialmente all'E3 2018, Starfield è il prossimo progetto di Bethesda, nonché la prima nuova proprietà intellettuale su cui l'azienda è impegnata da vent'anni a questa parte.

Per il momento le informazioni sul progetto sono ancora molto limitate, ma alcuni rumor circolati in rete di recente indicano che Bethesda Game Studios starebbe incontrando seri problemi a portare avanti la creazione dell'universo di gioco di Starfield, che come sappiamo si serve di una versione potenziata del Creation Engine.

Secondo quanto riportato su ResetEra, (tramite 4Chan), il panico provocato in seguito ai pessimi risultati ottenuti da Fallout 76 starebbe causando il disfacimento di altri progetti. Starfield si troverebbe dunque in una fase di empasse, con vari team impegnati a correggere la struttura del gioco, e questo nonostante la produzione sia già stata riavviata più volte.

Sembra inoltre che il motore grafico sia uno dei principali problemi, dato che i combattimenti spaziali previsti nel gioco non funzionerebbero a dovere. La fonte indica inoltre che la storia di Starfield sarebbe stata riscritta due volte e che in questo momento il progetto sarebbe avvolto nel caos, senza una direzione creativa precisa.

Come sempre vi invitiamo a prendere queste informazioni con le pinze, trattandosi di voci di corridoio dalla dubbia provenienza. Non mancheremo di aggiornarvi qualora dovessero emergere ulteriori indiscrezioni.

VAI ALLA SCHEDA DEL GIOCO

In digital delivery su Steam