The Last of Us 2, la PlayStation Vita presente nel gioco scatena l'ironia sui social

The Last of Us 2, nel suo mondo post-apocalittico del 2038, evidentemente contiene comunque PlayStation Vita, mostrata anche in un frammento della demo: la cosa è diventata virale scatenando l'ironia sui social.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   28/05/2020
101

In The Last of Us 2 è presente PlayStation Vita, a quanto pare, con il particolare riferimento che non è proprio passato inosservato, visto che ha fatto in tempo a scatenare l'ironia sui social a pochi minuti di distanza dalla presentazione del gioco avvenuta ieri sera.

The Last of Us 2 è ambientato nel 2038, ma a quanto pare i sopravvissuti sono ancora intenti a passare il tempo con PlayStation Vita a quell'epoca, molti anni dopo la conclusione del supporto per la console e soprattutto in mezzo a un mondo post-apocalittico dove le console stesse hanno veramente poco senso di esistere e soprattutto funzionare. La console risulta visibile in un frammento di gioco mostrato nel corso dello State of Play dedicato di ieri sera.

A commentare la questione è stato anche Daniel Ahmad, noto anche come ZhugeEX, analista di mercato che è diventato ormai un personaggio alquanto di rilievo nelle notizie relative ai videogiochi: "The Last of Us 2 vuol essere realistico ma mostra qualcuno giocare a PlayStation Vita nel 2038", ha scritto su Twitter. Da notare come lo scherzo non sia stato preso bene da tutti, visto che lo stesso ZhugeEX ha successivamente risposto al messaggio scrivendo "Non so cosa sia peggio, la gente che si è veramente arrabbiata e che mi fa presente quanto PS Vita sia una grande console o la gente che mi racconta tutta la storia di The Last of Us per teorizzare come sia possibile che qualcuno abbia PS Vita nel 2038".

Ben più ficcante il solito "Ex-CEO Kaz Hirai", celebre account Twitter fake diventato una vera e propria celebrità sui social per quanto riguarda i videogiochi, il quale ha rimarcato la questione sostenendo che "The Last of Us 2 è ambientato in un mondo post-apocalittico in cui la valuta più pregiata sono le memory card di PS Vita".

Niente male anche Polygon, il cui account ufficiale ha postato la stessa immagine, ormai diventata virale, di Ellie che "giustizia" la donna intenta a giocare a PlayStation Vita scrivendo "The Last of Us 2 uccide l'ultimo utente esistente di PlayStation Vita".