The Last of Us, la serie HBO: Troy Baker ci crede fortemente

La serie televisiva di The Last of Us prodotta da HBO sarà una fantastica: l'attore Troy Baker ne è assolutamente convinto e ha speso ottime parole per l'autore dello show.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese —   03/05/2020
87

La serie televisiva di The Last of Us prodotta da HBO sarà fantastica: Troy Baker ne è assolutamente convinto, vista la sua grande ammirazione nei confronti dell'autore dello show, Craig Mazin.

"Sono un fan sfegatato di Craig Mazin già da un po'", ha detto Baker nel corso di un'intervista incentrata sulla serie di The Last of Us. "Lui è come la band che le band ascoltano: tutti lo amano! Così ho cominciato a seguirlo su Twitter, lui ha fatto altrettanto" e i due hanno scoperto di ammirarsi a vicenda.

"La cosa che mi incoraggia di più sulla serie è che c'erano molte persone a Hollywood che hanno preso nota del successo del gioco e pensavano di farne un film, ma poi è arrivato Craig e ha cominciato a guardare il progetto dal punto di vista dei fan. Vuole che tutti conoscano questa storia!"

"Credo che il format episodico si presti meglio a raccontare The Last of Us, perché condensare un'esperienza da 16 ore in due ore sarebbe impossibile. (...) Dunque suddividere il tutto in tre o quattro stagioni e avere la possibilità di raccontare tutto 1:1 rappresenta una grande opportunità per far apprezzare questa storia."

Baker ha parlato dei motivi che rendono il gioco così speciale, e che non si sarebbero raccordati con nessun altro medium. "Nient'altro potrebbe farvi sperimentare quel tipo di sensazioni, ma penso che la serie televisiva ci andrà vicina."