Tim Cook vs Tim Sweeney, i CEO di Apple ed Epic Games testimoni al processo su Fortnite

Lo scontro legale tra Apple ed Epic Games su Fortnite e gli acquisti in-app si svolgerà di persona, con i CEO Tim Cook e Tim Sweeney uno contro l'altro.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   22/03/2021
29

La battaglia dei Tim, ovvero Tim Cook CEO di Apple contro Tim Sweeney CEO di Epic Games, si svolgerà direttamente nell'aula del tribunale dove si terrà l'udienza per il famoso processo che vede contrapposte le due compagnie a causa della questione relative alle vendite in-app di Fortnite.

Entrambi i capi delle rispettive compagnie sono dunque chiamati a testimoniare, ognuno per la propria fazione, all'interno del famoso contenzioso legale che contrappone Apple ed Epic Games sull'utilizzo delle pratiche di acquisto in-app attraverso gli store digitali proprietari.

"I nostri senior executive non vedono l'ora di condividere con la corte gli impatti estremamente positivi che l'App Store ha avuto sull'innovazione e l'economia in tutto il mondo, oltre all'esperienza degli utenti nel corso degli ultimi 12 anni", ha riferito Apple in un comunicato ufficiale alla CNN.

Dall'altra parte ci sarà Tim Sweeney, intenzionato a portare avanti la causa delle pratiche scorrette e del monopolio esercitato da Apple in particolare, ma anche da Google, con la richiesta del pagamento di una tassa del 30% su ogni micro-transazione all'interno dei propri store, che ha portato al tentativo di proporre un sistema di pagamento alternativo in Fortnite bypassando l'App Store, causa scatenante di tutta la battaglia legale.

Come abbiamo riportato, l'udienza si terrà a maggio dal vivo in un'aula giudiziaria e vedrà dunque presenti i due CEO delle rispettive aziende. In attesa di vedere la conclusione di questa vicenda, è emerso che una legge in Arizona darebbe ragione alla casa di Fortnite, per dare un'idea della possibile diversità di applicazione di certe regole.

L'iniziativa Free Fortnite va ormai avanti da mesi, simbolo della lotta tra Epic Games ed Apple
L'iniziativa Free Fortnite va ormai avanti da mesi, simbolo della lotta tra Epic Games ed Apple