Tom Clancy's Rainbow Six Invitational 2022 annunciato da Ubisoft, niente pubblico

Ubisoft ha annunciato ufficialmente il Tom Clancy's Rainbow Six Invitational 2022, fornendo date e dettagli dell'evento eSport che però non vedrà la presenza di pubblico.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   17/11/2021
1

Tom Clancy's Rainbow Six Invitational 2022 è stato annunciato ufficialmente da Ubisoft: l'evento si terrà a Montreal, in Canada, dall'8 al 20 febbraio 2022 e vedrà la presenza di venti squadre provenienti dalle quattro maggiori aree del circuito Rainbow Six Esport.

Dopo il successo del Rainbow Six Invitational 2021, la competizione eSport tornerà dunque fra pochi mesi, ma la casa francese ha deciso che le competizioni si svolgeranno senza pubblico, a meno che le condizioni non lo consentano.

"Più che un semplice torneo, il Six Invitational è il momento dell'anno in cui l'intera famiglia Siege si riunisce per celebrare un nuovo anno di Rainbow Six Siege. Con un evento così simbolico, prendere la decisione di non ospitare un pubblico dal vivo è stato difficile", ha dichiarato il team globale di Rainbow Six Esports.

Tom Clancy's Rainbow Six: Siege, un artwork ufficiale
Tom Clancy's Rainbow Six: Siege, un artwork ufficiale

"La salute e la sicurezza di tutti i partecipanti è la nostra priorità principale, e guardiamo ad ogni evento sulla base di dati empirici, una valutazione globale del rischio e una valutazione continua della curva della pandemia. Stiamo monitorando continuamente la situazione e rivaluteremo l'opzione di un pubblico limitato in loco nel gennaio 2022, se i requisiti e le restrizioni locali lo consentiranno."

"Mentre non vediamo l'ora di riaccogliere i fan nei nostri eventi esports; ci stiamo impegnando a rendere il Six Invitational 2022 un vero momento di festa per la community, e stiamo lavorando a nuove idee che non vediamo l'ora di condividere con voi presto."

Sedici squadre si sono già aggiudicate il proprio posto nella gara, accumulando punti nelle leghe regionali e nel Six Majors durante la Stagione 2021 dei Rainbow Six Esport. Questi punti hanno contribuito alla loro posizione nella Classifica Mondiale e hanno determinato la loro qualificazione al Six Invitational 2022.

  • Team oNe Esports (America Latina)
  • Squadra BDS (Europa)
  • Team Liquid (America Latina)
  • Ninjas in Pyjamas (America Latina)
  • Susquehanna Soniqs (Nord America)
  • Oxygen Esports (Nord America)
  • FaZe Clan (America Latina)
  • Elevate (Asia-Pacific)
  • Natus Vincere (Europa)
  • Spacestation Gaming (Nord America)
  • Team Empire (Europa)
  • DarkZero Esports (Nord America)
  • DWG KIA (Asia-Pacific)
  • FURIA Esports (America Latina)
  • SANDBOX GAMING (Asia-Pacific)
  • Rogue (Europa)