Xbox Series X: il prezzo dei giochi first party non aumenterà come quelli di PS5?

Il prezzo dei giochi first party di Xbox Series X potrebbe non aumentare come accaduto a quelli di PS5, almeno stando ad Halo Infinite.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   23/09/2020
114

I prezzi dei giochi first party di Xbox Series X potrebbe non aumentare di 10 euro come avvenuto su PS5, almeno non nell'immediato. In realtà non ci sono comunicazioni ufficiali in merito da parte di Microsoft, ma l'unico nuovo prodotto esclusivo Xbox in commercio, Halo Infinite, è prenotabile per il prezzo standard di 59,99$. La speranza è che lo stesso valga anche per le uscite future, dato che in questo caso stiamo parlando di un gioco dalla produzione imponente.

Bandicam 2020 09 23 07 15 40 872


Considerate che acquistando Halo Infinite lo si potrà scaricare su Xbox One, Xbox Series X e S o PC, visto che si tratta di uno dei primi giochi a sfruttare appieno la funzione di Smart Delivery. Quindi chi lo prenderà per Xbox One non dovrà pagare alcun extra per giocare alla versione Xbox Series X / S, già compresa nel prezzo.

Certo, un singolo caso non fa una regola e in futuro Microsoft potrebbe comunque aumentare il prezzo dei suoi giochi first party come avvenuto con alcune esclusive di PS5, passate da 69,99€ a 79,99€, o come avvenuto con alcuni titoli di terze parti, che su console next-gen costeranno 10€ di più.

Aspettiamo quindi maggior chiarezza sulla questione, chiarezza che si potrà avere solo quando saranno annunciate le altre esclusive xbox in uscita nel 2021, come ad esempio Starfield.