Cyberpunk 2077: ultime informazioni dal Night City Wire prima del lancio

Tramite il quinto ed ultimo episodio del Night City Wire abbiamo scoperto nuove informazioni sulla colonna sonora, il doppiaggio e sul gameplay dell'attesissimo Cyberpunk 2077.

SPECIALE di Peter Vogric   —   20/11/2020
77

Per ingannare l'attesa in seguito all'ennesimo rinvio, gli sviluppatori di CD Project RED hanno preparato un nuovo episodio del Night City Wire. Questa serie di trasmissioni in diretta vuole preparaci al meglio per poter abbracciare il tanto atteso Cyberpunk 2077 in arrivo su numerose piattaforme il 10 dicembre. In circa trenta minuti di episodio abbiamo potuto scoprire nuovi retroscena di sviluppo piuttosto interessanti, così come nuove meccaniche di gameplay grazie al favoloso trailer rilasciato proprio nel finale. Ormai manca poco alla data d'uscita ufficiale, quindi pregustiamoci questo mastodontico gioco di ruolo, andando a vedere come si sono susseguiti i lavori di motion capture con Keanu Reeves, quali sfide hanno dovuto affrontare per realizzare un comparto audio e soundtrack di altissimo livello ed infine vedremo quali sono i vantaggi della tecnologia JALI utilizzata per rendere il doppiaggio in diverse lingue completamente fedele a quello originale. In conclusione analizzeremo le ultime informazioni emerse dal gameplay trailer rilasciato anche in lingua italiana, nel quale si nascondo diversi nuovi dettagli sulle meccaniche di gioco e sviluppo del nostro personaggio.

Keanu Reeves o se preferite Johnny Silverhand

Cyberpunk2077 More Than A Hangover Rgb

Il quinto episodio del Night City Wire è iniziato con un breve trailer dedicato all'importante e carismatica figura di Johnny Silverhand, interpretata dal famoso attore Keanu Reeves. All'interno del videogioco il personaggio di Johnny ci accompagnerà nel suo percorso di vendetta nei confronti delle corporation che governano la città di Night City e ci metterà di fronte a numerose scelte che cambieranno radicalmente la trama principale. Il personaggio ha delle origini legate al mondo militare, ma viene spesso associato come una rockstar o un ribelle, una sorta di simbolo per molti abitanti del mondo di gioco. Durante l'intervista con l'attore nel recente Night City Wire, Keanu Reeves ha raccontato di come si sia divertito a portare in vita Johnny Silverhand. Nella sua carriera ha già fatto numerose esperienze di doppiaggio, ma mai di così alto livello. Keanu è rimasto sorpreso del fatto di dover rifare più volte la stessa scena a seconda della scelta intrapresa dal protagonista nel videogioco. Doveva avere bene in mente la situazione e reagire diversamente in base alle scelte fatte da colui che impugna il joypad. Secondo Keanu il lavoro fatto da CD Project Red è veramente gigantesco e non vedremo qualcosa di simile per molti anni.

La parte di motion capture non era certo una novità per Keanu Reeves, avendo già vissuto esperienze simili per altri progetti tra i quali il famoso film Matrix. Stando alle parole dell'attore, le tecnologie di base sono essenzialmente le stesse, ma chiaramente l'evoluzione ha portato nuove tecniche ed ottimizzazioni, permettendo una cattura e monitoraggio in tempo reale dei movimenti di ogni singolo muscolo. In questo modo ha creato un'intera libreria di animazioni, espressioni, gesti ed altri movimenti, la quale è stata utilizzata poi dagli sviluppatore per animare il personaggio di Johnny Silverhand in Cyberpunk 2077.

Soundtrack ed effetti sonori

Le musiche, la colonna sonora, le tracce audio presenti in vari ambienti nel gioco sono indubbiamente una parte fondamentale in un progetto del genere. La colonna sonora e gli effetti audio ci aiutano infatti ad immergerci maggiormente nel gioco e a connetterci emotivamente con il mondo virtuale. Ogni missione, parte della città, ambiente o situazione in Cyberpunk 2077 avrà il suo sound, realizzato da numerosi artisti di tutto il mondo. I responsabili dell'audio hanno deciso di prendere spunto dalla musica degli anni '80 e '90, considerando generi musicali come il rave, IDM e industrial per poi trasportarli nel futuro immaginario di Cyberpunk. Dopo mesi di lavoro è stata creata un'enorme libreria di suoni, effetti, musica di sottofondo ed altri elementi audio principalmente elettronici, utilizzando sintetizzatori di vario tipo e molti altri strumenti particolari sia digitali che analogici.

Pare che gli artisti si siano divertiti parecchio in questa loro nuova esperienza creativa. Molti di loro non hanno mai lavorato ad un videogioco, ma sembra che creare 150 tracce uniche per Cyberpunk sia stato veramente emozionante. Alcuni di questi brani verranno rilasciati in anteprima anche sui principali servizi di musica in streaming come Spotify e YouTube. Essendo protette da copyright, il gioco ci darà la possibilità di disattivarle mentre stiamo registrando un gameplay o trasmettendo su Twitch la nostra avventura per evitare problemi con queste piattaforme. Sicuramente un'ottima funzione per i creatori di contenuti, che potranno godersi altre tracce sostitutive non protette per non rovinarsi l'esperienza. Su PC ci sarà un apposita voce nelle impostazioni, che permetterà di attivare o meno la modalità "Content Creator", mentre sulle console verrà automaticamente impostata se stiamo registrando o trasmettendo con le funzioni native della macchina da gioco.

Doppiaggio

Cyberpunk2077 Mornings Can Be Beautiful Everywhere Rgb

Nonostante il gioco non sia ancora arrivato tra le nostre mani nella sua versione definitiva, abbiamo avuto modo di apprezzare l'enorme cura nel dettaglio investita nello sviluppo. Come ciliegina sulla torta, CD Project RED ha deciso di doppiare Cyberpunk 2077 in undici lingue diverse, tra le quali anche l'italiano. Tipicamente quando viene fatto un lavoro del genere, soprattutto in un titolo con una quantità così grande di dialoghi, il doppiaggio viene sovrapposto sulle animazioni facciali create per la lingua originale. Proprio come accade nei film, vediamo semplicemente l'audio in una determinata lingua sovrapposto al labiale originale degli attori. In Cyberpunk 2077 invece ogni lingua avrà una sua espressività facciale diversa in modo da sincronizzare il il movimento delle labbra in maniera perfetta per aumentare notevolmente il grado di immersione.

Programmare manualmente i movimenti facciali per undici lingue diverse, per quanto bravi siano gli sviluppatori di CD Project RED, sarebbe comunque stato un lavoro molto dispendioso e lungo. Così si sono affidati all'azienda JALI con sede a Toronto, che ha sviluppato un'apposita tecnologia procedurale basata sull'intelligenza artificiale. Il software JALI è in grado di creare un movimento realistico delle labbra e dei muscoli facciali, partendo direttamente da una traccia audio contente una voce registrata. Grazie ad essa è stato dunque facile cambiare le espressioni facciali di ogni singolo personaggio nel gioco per farle combaciare perfettamente con ognuna delle undici lingue doppiate. Nel video in questo paragrafo potete ammirare il risultato ottenuto tramite questa tecnologia, osservando i vari spezzoni di gameplay presi da Cyberpunk 2077 in diverse lingue.

Gameplay Trailer

I ragazzi di CD Project RED hanno voluto evidenziare l'enorme lavoro svolto per Cyberpunk 2077 nel gameplay trailer proposto alla fine del Night City Wire. Il mondo di gioco creato rappresenta l'America in seguito ad una crisi economica ed una guerra nucleare, cosa che ha trasformato il continente in un Far West del futuro. Buona parte del territorio è stato suddiviso in zone di guerra prive di qualsiasi legge, mentre tanta gente si è radunata in Night City, dove ai cittadini viene promesso un futuro civilizzato e benestante. In realtà tra le strade della città e nella sua periferia si nascondono gang, agenti corporativi, truffatori, fanatici politici ed altri criminali pronti a scarificare qualsiasi cosa per il proprio interesse personale, coinvolgendo in terrificanti scontri di fuoco anche i comuni abitanti della città.

Il nostro personaggio come mercenario urbano senza troppi legami di fedeltà cercherà di scalare la piramide sociale di Night City. Da vero gioco di ruolo, sia la creazione che lo sviluppo del personaggio, sono presenti come due meccaniche fondamentali all'interno del gameplay e riusciranno indubbiamente a garantire una buona varietà e scelte al giocatore. Proprio quest'ultime ci permetteranno di muovere la trama a seconda delle nostre decisioni, cambiando radicalmente il corso degli eventi. Per poter realizzare tutto questo avremo quindi bisogno di un buon equipaggiamento, tante abilità ed una buona reputazione. Nel gioco potremo acquistare centinaia di armi e potenziamenti. Girare per le strade di Night City ci permetterà di acquisire esperienza, la quale migliorerà le nostre capacità e ci farà acquisire nuovi talenti. Insomma, gli ingredienti per un grande capolavoro ci sono veramente tutti. Non ci resta che attendere il 10 dicembre per poter mettere le mani su questo fantastico videogioco e scoprire se gli sviluppatori di CD Project Red siano riusciti a mettere tutti i tasselli al proprio posto.

Cyberpunk2077 Morning Samurai Rgb

Multiplayer.it Dark Mode in collaborazione con PlayStation 5 ™

CONTINUA A NAVIGARE