Anthem non sta funzionando come previsto ma BioWare continuerà a lavorarci, dice EA 76

Il CEO di EA, Andrew Wilson, ha detto la sua su Anthem spiegando come il gioco non stia funzionando come era previsto ma che BioWare continuerà a lavorare, ascoltare i giocatori e cercare di migliorare.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   21/06/2019

In un'intervista pubblicata da GameDaily, il CEO di Electronic Arts, Andrew Wilson, ha toccato l'argomento Anthem dicendo la sua in proposito, ammettendo che il progetto non sta funzionando come previsto ma che BioWare continuerà comunque a lavorarci.

Anthem sembra non essere nato sotto una buona stella e ha avuto subito un avvio piuttosto difficile: nonostante gli aggiornamenti continuino il gioco continua a perdere giocatori e per un titolo strutturato sul supporto a lungo termine non è un buon segno. D'altra parte, anche il rinvio a tempo indeterminato di varie caratteristiche ha dimostrato alcune difficoltà nella stessa organizzazione interna di BioWare per la gestione di questo titolo. Wilson ha spiegato che l'idea era di mettere insieme i contenuti story-driven dello stile tradizionale di BioWare con quelli più in stile action adventure. "La promessa era di riuscire a farli funzionare insieme e sembra non stia andando molto bene", ha spiegato il CEO di EA.

Considerando che si tratta di un gioco che dovrebbe avere un ampio respiro, però, EA sembra confidare nella possibilità che BioWare possa raddrizzare il tutto: "Se pensate ad Anthem in un ciclo di 7-10 anni, potrebbe non aver avuto l'inizio che volevamo e che volevano i giocatori", ha riferito Wilson, ma "il team ci porterà dove pensavamo con qualcosa di speciale e di grande, perché hanno dimostrato di poterlo fare".

In ogni caso, sembra che EA non abbia intenzione di abbandonare la causa né di porre in dubbio il futuro di BioWare: "i team di BioWare continueranno a venire al lavoro ogni giorno, ascoltare quello che i giocatori nuovi e vecchi hanno da dire e cercare di mantenere le promesse che hanno fatto, ecco quello che vedrete con Anthem".