Bayonetta 3, data d'uscita posticipata al 2020? 71

A quanto pare lo sviluppo di Bayonetta 3 sta richiedendo più tempo del previsto, ma per il momento Platinum Games e Nintendo non si sbilanciano.

NOTIZIA di Davide Spotti —   06/05/2019

I fan di Bayonetta 3 stanno aspettando con una certa curiosità le prime informazioni sul nuovo capitolo della serie, anche in considerazione del fatto che nei mesi scorsi sia Platinum Games che Nintendo avevano indicato che il gioco sarebbe uscito nel corso del 2019. Sembra peraltro che nel frattempo i piani siano cambiati e che il debutto del gioco possa essere stato posticipato al 2020.

La speculazione è sorta in seguito alla pubblicazione dell'ultimo resoconto trimestrale di Nintendo, che evidenzia quali titoli per Nintendo Switch saranno disponibili nel corso di quest'anno. In precedenza l'elenco comprendeva anche Bayonetta 3, a fianco di altri prodotti come Animal Crossing e Luigi's Mansion 3, mentre in questo caso la data di lancio del titolo viene genericamente indicata come "TBA" (acronimo di "to be announced").

Sembra insomma che la nuova avventura potrebbe arrivare sul mercato più tardi rispetto a quanto inizialmente previsto. Sostanzialmente l'opposto di quanto aveva lasciato intendere Bill Trinen, senior product manager di Nintendo of America, nello scorso mese di febbraio.

Di recente Platinum Games ha dichiarato che Bayonetta 3 si baserà su un design diverso rispetto ai precedenti episodi della serie.