Bloodborne, un attacco tagliato da From Software ripristinato da un noto modder

Il noto modder Lance McDonald ha ripristinato un attacco di Bloodborne che From Software aveva deciso di tagliare rispetto al primo trailer del gameplay.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   23/10/2021
23

Bloodborne nasconde ancora dei segreti, a ormai sei anni e mezzo dall'uscita su PS4. Uno di essi è un attacco che è stato tagliato da From Software rispetto alle build iniziali e che il noto modder Lance McDonald ha ripristinato.

McDonald ha notato che il protagonista del gioco eseguiva un calcio nel video di gameplay di Bloodborne mostrato alla Gamescom 2014 e, incuriosito dal fatto che tale movimento sia stato tagliato nella versione finale, ha cercato i riferimenti nel codice.

Ripristinare la manovra, a quanto pare, non è stato difficile: al modder è bastato agire su appena due righe di codice per rendere nuovamente disponibile il calcio. Eccolo in azione nella clip che lui stesso ha pubblicato su Twitter.

Com'è possibile vedere, la manovra consente di aprire la guardia dei nemici di base e affondare il colpo con grande facilità, mentre risulta probabilmente inefficace contro avversari più pericolosi, in primo luogo i boss.

Immaginiamo che From Software abbia deciso di eliminarla per evitare di sminuire eccessivamente determinate minacce: rendere il gioco più semplice non sarebbe rientrato nello stile del team giapponese, in effetti.

Nel frattempo, come saprete, si continua a parlare di Bloodborne 2 per PS5 e della remaster in uscita anche su PC: vedremo se tali voci si riveleranno o meno fondate.