Cyberpunk 2077: alcune catene lo vendono ormai per un tozzo di pane

Il valore commerciale di Cyberpunk 2077 è ormai bassissimo, tanto che alcune catene applicano degli sconti altissimi per svuotare i magazzini.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   07/04/2022
127

Alcune catene USA hanno iniziato a vendere Cyberpunk 2077 con degli sconti altissimi, praticamente lo danno via per un tozzo di pane, che fanno ben capire quanto sia svalutato il titolo sul mercato. Va detto che parliamo in particolare delle versioni per console di vecchia generazione, quindi per delle piattaforme in via di dismissione, ma il concetto è comunque valido, considerando che danno accesso gratuitamente alle versioni di ultima generazione.

Ad esempio Best Buy sta vendendo il gioco a 4,99 dollari. Considerando che il prezzo base, già enormemente ribassato rispetto a quello di lancio, è di 29,99$, capirete che ci troviamo di fronte a una specie di svendita, più che a un'offerta vera e propria.

Di solito i giochi di successo non vengono scontati così pesantemente a distanza di poco più di un anno. Sembra di trovarsi di fronte a un nuovo Anthem (chi se lo ricorda?), il cui prezzo crollò pochi mesi dopo il lancio, con i negozi che cercavano di dare via le copie rimaste a causa della scarsissima domanda.

Se vogliamo anche questo è un segnale che fa capire bene come mai CD Projekt potrebbe aver tagliato una delle espansioni previste per il gioco e ridotto, quindi, la portata del supporto.