Eidos Montreal: le animazioni della demo di The Last of Us: Parte II sono fasulle 278

Secondo Eidos Montreal, il filmato di The Last of Us: Parte II dell'E3 2018 non sarebbe stato girato su PlayStation 4

NOTIZIA di Davide Spotti —   13/06/2018

Eidos Montreal, lo studio responsabile dello sviluppo di Shadow of the Tomb Raider, non sembra aver gradito l'estesa demo di The Last of Us: Parte II mostrata durante lo Showcase di Sony di ieri notte.

Il game director David Anfossi è infatti intervenuto su Twitter scrivendo che, a suo parere, le animazioni presenti nel filmato di Naughty Dog sarebbero fake. Prevedibilmente il commento ha provocato una reazione nei fan di Naughty Dog, al punto da aver indotto lo sviluppatore a pubblicare un post di scuse.

"Salve fan di Naughty Dog. Per favore non siate duri con me, solo una brutta formulazione da parte di una persona che parla francese. Sono sempre stato un grande fan di Uncharted e The Last of Us; li ho giocati tutti e The Last of Us 2 è sulla mia lista. Quello che fa Naughty Dog per me è un riferimento. Mi scuso per questa situazione...", ha scritto Anfossi provando a calmare le acque.

The Last of Us: Parte II è in sviluppo per PlayStation 4. La data d'uscita non è stata ancora annunciata.

Scarica il Video