Final Fantasy 7 Remake Parte 2 ha molto in comune con Horizon Forbidden West per il director

Secondo il director di Final Fantasy 7 Remake Parte 2 il suo gioco ha molto in comune con Horizon Forbidden West, dato che entrambi dovranno evolvere il primo capitolo.

NOTIZIA di Luca Forte   —   14/02/2021
71

Secondo Naoki Hamaguchi, il director di Final Fantasy 7 Remake Parte 2, il suo gioco ha molto in comune con Horizon Forbidden West. Entrambi i giochi, infatti, hanno il compito di evolvere il primo capitolo in modo sostanziale. Per questo le due esperienze hanno molte affinità.

Parlando del perchè Horizon Forbidden West sia il gioco PS5 più atteso dagli sviluppatori, Naoki Hamaguchi, Director di Final Fantasy VII Remake, ha detto di sentire una grande affinità con la serie di Guerrilla Games. Entrambi i giochi, infatti, hanno il compito di evolvere quanto fatto col primo episodio, una cosa che li rende molto simili.

Inoltre Naoki Hamaguchi ha detto di essere un grande fan della serie e non è detto, quindi, che non tragga qualche ispirazione da questo gioco una volta che dovrà creare le fasi di esplorazione che ci si aspetta di incontrare nella seconda parte di Final Fantasy VII Remake.

"Horizon Zero Dawn, il primo gioco del franchise, mi ha impressionato molto dal punto di vista del creatore di giochi. Sono stato colpito dall'incredibile grafica e dal mondo unico in cui mi sono trovato immerso, quello di un futuro in cui la civiltà è crollata.

E visto che il prossimo titolo dovrebbe evolvere ulteriormente questa formula, penso che Final Fantasy VII Remake, il gioco di cui sono responsabile, dovrebbe migliorare nello stesso modo. Per questo sento di avere un'affinità personale per Horizon (ride). Come fan, non vedo l'ora di vedere Horizon: Forbidden West".