Fortnite Capitolo 2, secondo Tfue è la cosa peggiore di sempre 51

Il celebre streamer Tfue non è rimasto positivamente colpito da Fortnite Capitolo 2, anzi per una serie di motivi l'ha definito praticamente la peggior cosa di sempre.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   18/10/2019

Lo streamer Turner 'Tfue' Tenney è tornato a far parlare di sé con uno sfogo piuttosto duro contro Fortnite Capitolo 2, definito dallo streamer "la cosa peggiore di sempre", nientemeno.

Fortnite Capitolo 2 ha portato con sé parecchie novità per il celebre battle royale di Epic Games, rinnovando l'interesse sul gioco e attirando commenti piuttosto positivi anche da parte di Ninja, ma evidentemente non è stato apprezzato da Tfue, altro noto streamer.

Il personaggio in questione ha infatti elencato varie critiche a Fortnite Capitolo 2: "Il fucile a pompa è stato indebolito parecchio", ha affermato, spiegando la sua scelta di passare al TAC. "È ancora buono, ma il TAC è più affidabile, specialmente perché è tutto così maledettamente pieno di lag. La cosa migliore che si possa fare è semplicemente sparare a tutto", ha affermato, aggiungendo che "Hanno fot**to questa stagione ragazzi, questo gioco fa schifo".

Insomma, Tfue ha rilevato varie cose che non gli sono andate proprio a genio: al di là dei miglioramenti grafici, il sistema di gioco è solo peggiorato secondo lo streamer: "Letteralmente sembra la peggior cosa di sempre", ha affermato in maniera alquanto drastica, parlando di Fortnite Capitolo 2. Il problema maggiore sembra comunque il netcode, come spiegato ancora dallo streamer: "Quello è il problema maggiore con il Capitolo 2", ha affermato, "Dovevo già affrontare il gioco con ping da 30 a 50, ma ora sembra che stia giocando con ping a 100. Non mi sono mai sentito così svantaggiato dalla connessione nella mia vita, non posso nemmeno più giocare alcuni tipi di gioco competitivo".