Ghost of Tsushima, Sucker Punch cerca un Narrative Writer 63

Dall'annuncio di lavoro per un Narrative Writer per Sucker Punch possiamo provare a trarre alcune informazioni su Ghost of Tsushima.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   09/04/2019

In mancanza di informazioni ufficiali da parte di Sony, che latitano ormai da parecchio tempo su questo gioco, possiamo provare a ricavare qualche novità su Ghost of Tsushima da un annuncio di lavoro pubblicato qualche giorno fa da Sucker Punch, alla ricerca di un Narrative Writer.

Si tratta ovviamente di una figura legata all'ambito narrativo del gioco, cosa che evidenzia come Sucker Punch abbia ancora del lavoro da svolgere per quanto riguarda la costruzione della storia e il sistema di narrazione in Ghost of Tsushima. I compiti del Narrative Writer comprendono lo sviluppo della storia, la costruzione dei dialoghi di gioco e supporto generale alla composizione del comparto narrativo. Questo sembra voler dire che Sucker Punch ha ancora da fare per quanto riguarda la costruzione della base narrativa, che generalmente viene stabilita e conclusa prima delle ultime fasi di sviluppo. Non è facile trarre conclusioni, ma è possibile che Ghost of Tsushima si faccia dunque attendere ancora per un po', se queste sono le figure ancora mancanti all'interno del team.

Poche le informazioni palesi che si possono dedurre dall'annuncio, tranne una certa insistenza sulla meccanica open world, che dovrebbe caratterizzare il nuovo gioco di Sucker Punch e l'attenzione alla ricostruzione anche storica della particolare ambientazione scelta per Ghost of Tsushima, ovvero il Giappone feudale del tredicesimo secolo, che viene evidenziato come elemento fortemente caratterizzante di tutta l'esperienza di gioco.