GTA Online per PS5 e Xbox Series X|S: risolti i problemi con il trasferimento dei personaggi

Rockstar Games ha annunciato di aver risolto il problema dei trasferimento dei personaggi di GTA Online per coloro che avevano già migrato in precedenza l'account su PC.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   15/03/2022
6

Rockstar Games ha annunciato di aver risolto i problemi relativi al trasferimento del proprio personaggio e dei salvataggi di GTA Online alle versioni PS5 e Xbox Series X|S, disponibili a partire da oggi.

Come riportato nella giornata di ieri, molti utenti si sono lamentati dell'impossibilità di migrare il proprio personaggio alle versioni next-gen del multiplayer di GTA 5 se precedentemente era stato trasferito su PC.

Con un post su Twitter, ieri sera Rockstar Games aveva annunciato di aver iniziato a indagare sul problema. Fortunatamente non ci è voluto molto, dato che con un secondo tweet pubblicato nel corso della notte la casa di sviluppo ha notificato agli utenti di averlo risolto. Dunque da ora è possibile trasferire il proprio personaggio di GTA Online da PS4/Xbox One a PS5/Xbox Series X|S anche se in precedenza era stato migrato il profilo su PC. Tenete presente in ogni caso che invece non è possibile in alcun modo importare i progressi fatti con la versione PC di GTA Online su console in alcun modo.

Nonostante il problema sia stato risolto, ci sono ancora diversi elementi di GTA Online che fanno storcere il naso parte della community, come il fatto che una volta trasferito il profilo da una console all'altra questo viene eliminato dalla piattaforma d'origine. Inoltre è assente il cross-play anche tra piattaforme della stessa famiglia (es. PS5 e PS4), il che potrebbe portare alla spiacevole situazione di frammentare la community e gruppi di utenti.

GTA Online per PS5 e Xbox Series X|S è disponibile da oggi, martedì 15 marzo, sia come contenuto standalone (gratis per tre mesi per gli abbonati a PlayStation Plus) che incluso nell'edizione Grand Theft Auto V: Story Mode. Vi ricordiamo, inoltre, che per i primi tre mesi è possibile acquistare le versioni next-gen del gioco Rockstar Games a un prezzo scontato.