Halo Infinite: il famigerato super pugno "BXB" è tornato nella beta

Halo Infinite presenta di nuovo il famigerato glitch del super pugno "BXB", tornato a mostrarsi nella beta prima di una inevitabile patch al riguardo.

NOTIZIA di Giorgio Melani —   25/09/2021
55

Halo Infinite, tra i tanti riferimenti alla tradizione classica della serie, presenta anche un ritorno meno atteso, ovvero la famigerata combinazione "BXB" che risulta in una sorta di super pugno in grado di eliminare velocemente gli avversari.

Si tratta di un glitch diventato storico, che dovrebbe essere coretto da un'inevitabile patch per Halo Infinite, ma che intanto risulta essere presente nella versione di prova che attualmente è utilizzata dai partecipanti alla beta multiplayer.

Si tratta di un trucco noto già nella Halo: The Master Chief Collection, che sfrutta l'interruzione di un'animazione per creare una sorta di colpo alternativo particolarmente potente. La sequenza è una vera combo da effettuare con il giusto tempismo e richiede di attaccare corpo a corpo durante una ricarica.

Se la sequenza viene eseguita correttamente, si crea una sorta di animazione intermedia che ha però una hitbox attiva e può essere eseguita in veloce successione causando una rapida perdita di energia nell'avversario, come emerge anche dai video che testimoniano questa caratteristica.

Verrà molto probabilmente eliminata con una patch da parte di 343 Industries, ma intanto la cosa sta divertendo alquanto la community di giocatori impegnati nella beta di Halo Infinite.

Ricordiamo peraltro che la versione di prova è disponibile questo fine settimana, per chi è stato invitato, nella modalità Arena Slayer, mentre nel prossimo fine settimana verrà testato il Big Team Battle.