Halo Infinite, grafica piatta su Xbox Series X? Basta un filtro per migliorarla 239

La grafica di Halo Infinite per Xbox Series X è stata giudicata "piatta" da molti utenti che hanno visto la demo del gioco, ma a quanto pare basta un filtro per migliorarla nettamente.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   26/07/2020

La grafica di Halo Infinite è piatta? A quanto pare si tratta di un giudizio espresso da diversi utenti che hanno assistito alla presentazione del gioco in uscita su Xbox Series X, ma basta un filtro per migliorarla in maniera sostanziale.

Lo youtuber colteastwood ha infatti preso il video di gameplay di Halo Infinite, naturalmente nella versione a 4K e 60 fps, e vi ha applicato un effetto di post-processing per regolarne contrasto, colori e bilanciamento di ombre e luci. Il risultato potete vederlo qui sotto.

"Ho preso il video di Halo Infinite a 4K e 60 fps e ho utilizzato un effetto della suite Lumentri per regolare livelli, colore, contrasto e bilanciamento di ombre e luci", ha scritto colteastwood.

"Ci sono voluti appena cinque minuti, ma a quanto pare si tratta di un procedimento che rientra nella pipeline che 343 Industries effettuerà in vista del lancio del gioco, questo autunno." Insomma, gli sviluppatori prevedevano già di applicare regolazioni del genere.

"Le texture e altri elementi grafici richiedono comunque dei miglioramenti, ma ho parlato della questione con il reparto marketing di Xbox e mi hanno detto che 343 Industris continuerà a lavorarci ogni settimana per i prossimi quattro mesi."

Insomma, si presume che al momento del debutto la grafica di Halo Infinite sarà sostanzialmente migliore rispetto alla demo di gameplay che girava su PC durante l'evento organizzato da Microsoft.

Halo Infinite 2