Horizon Zero Dawn: upgrade a 60fps per PS5, ecco l'analisi di Digital Foundry

Digital Foundry ha analizzato l'Upgrade per PS5 di Horizon Zero Dawn, che tra le altre cose porta il framerate sui 60fps.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   01/09/2021
74

Digital Foundry ha pubblicato una nuova video analisi, questa volta dedicata all'upgrade per PS5 di Horizon Zero Dawn, che come di certo saprete porta il framerate dell'action di Guerrilla Games a 60fps sulla nuova ammiraglia di casa Sony.

Gli esperti di Digital Foundry sono rimasti colpiti in positivo dai cambiamenti apportati con la patch pubblicata la scorsa settimana, che a loro parere è nata anche grazie alla versione PC. La novità più importante dell'upgrade sono ovviamente i 60fps e in tal senso, a parte un piccolo calo in una cutscene, la redazione descrive come "impeccabili" le performance generali di Horizon Zero Dawn su PS5.

Per quanto riguarda la risoluzione, il gioco su PS5 gira a 2160p con checkerboard, un po' come accade anche con God of War e Days Gone. Tuttavia Digital Foundry ha notato una qualità dell'immagine leggermente migliore, dovuta proprio ai 60fps. Stando alla loro spiegazione infatti gli artefici grafici dovuti al checkerboarding si notano di meno con un framerate maggiore, visto che questi rimangono a schermo per un solo refresh dell'immagine invece che due. Tuttavia, come per la versione PC, ora si nota il fenomeno "teletrasporto" di oggetti e personaggi durante alcune inquadrature delle cutscene.

Infine Digital Foundry ha notato un netto miglioramento dei tempi di caricamento. Se su PS4 Pro iniziare l'avventura dal menu principale richiede circa un minuto di caricamento, su PS5 si scende a 31 secondi, praticamente la metà. Su PC con un NVMe da 3.5 GB/s servono solo 15 secondi, ma comunque si tratta di un risultato più che buono.

Rimanendo in tema, Aloy di Horizon Zero Dawn e Forbidden West da ora è disponibile gratuitamente su Genshin Impact, ecco come ottenerla, le abilità e le build migliori.