PS5: Sony Bend, lo sviluppatore di Days Gone, sta assumendo per il nuovo progetto AAA 67

Sony Bend, lo sviluppatore di Days Gone, sta assumendo per il nuovo progetto AAA per PS5 professionisti specializzati in animazioni facciali e audio 3D.

NOTIZIA di Luca Forte   —   26/04/2020

Sony Bend, lo sviluppatore del piacevole e sorprendente Days Gone, sta assumendo in maniera piuttosto massiccia in vista del suo nuovo progetto AAA per PS5. Tra le figure professionali richieste ci sono specialisti in animazioni facciali e audio 3D.

A distanza di poco più di un anno dall'uscita di Days Gone, la piacevole sorpresa giunta su PlayStation 4 lo scorso 22 febbraio, non sorprende che Sony Bend sia già al lavoro su di un nuovo progetto. Quello che è interessante è il tipo di professionalità ricercate, oltre al fatto di essere richieste per lavorare su PlayStation 5 ad un nuovo tripla A.

Se sia il seguito di Days Gone o qualcosa di completamente nuovo non lo sappiamo. Da quanto possiamo apprendere, una posizione aperta è per un esperto in animazioni facciali in grado di garantire un livello di qualità cinematografica. La seconda è per un Senior Audio Programmer esperto in audio 3D.

Da queste due figure possiamo immaginare che si tratterà di un gioco con una forte componente narrativa e che la sua struttura possa beneficiare del nuovo audio granulare 3D di PS5, come per esempio un open world.

Visto il successo di Days Gone e le figure professionali ricercate, pensiamo che il gioco in lavorazione sia proprio il sequel dell'avventura di Deacon St. John e soci, ma rimarremo in attesa in attesa dell'eventuale conferma o smentita.

Cosa ne pensate?