Red Dead Redemption 2 avrà circa 200 specie animali

La fauna di Red Dead Redemption 2 sarà molto ricca e variegata. Gli animali non si limiteranno a vagare per la mappa, ma sussisterà un vero e proprio ecosistema

NOTIZIA di Davide Spotti —   24/09/2018
32

Negli ultimi giorni Rockstar Games ha rilasciato una gran varietà di nuovi dettagli in merito alle caratteristiche di Red Dead Redemption 2.

C'è stato spazio per parlare della storia, del mondo e dei personaggi, della nuova visuale in prima persona, delle armi e delle ambientazioni, e persino di dettagli maniacali come i testicoli dei cavalli. Ma sappiamo anche che nell'ampia mappa open world del gioco sarà possibile interagire con qualsiasi personaggio che incontreremo.

L'attenzione per i particolari, da anni motivo di vanto dello studio californiano, ha avuto per oggetto anche la varietà della fauna che Arthur Morgan e il resto della banda capeggiata da Dutch van der Linde troveranno lungo il loro viaggio attraverso il Paese.

Per non farci mancare proprio nulla, gli sviluppatori hanno implementato all'incirca duecento specie animali, come emerge da un recente post apparso sulla pagina Twitter ufficiale della compagnia.

"I differenti habitat e le zone climatiche variabili di Red Dead Redemption 2 ospitano circa duecento specie animali, inclusi uccelli e pesci, ognuno con un proprio comportamento e un modo di interagire con l'ambiente circostante", si legge nella descrizione di Rockstar. In altre parole, possiamo aspettarci dei veri e propri ecosistemi naturali, che daranno ulteriore varietà e realismo ai viaggi per le lande sconfinate del territorio americano.

La data d'uscita di Red Dead Redemption 2 è programmata per il 26 ottobre su PS4 e Xbox One. La versione per PC non è stata categoricamente esclusa, ma per il momento gli sviluppatori preferiscono rimanere focalizzati sulle edizioni console.