The Division: un battle royale standalone potrebbe essere in sviluppo

Secondo le fonti di Jeff Grubb, tra i progetti in cantiere di Ubisoft c'è anche uno spin-off di The Division di stampo battle royale.

NOTIZIA di Stefano Paglia   —   25/07/2022
21

Secondo le fonti del giornalista e insider videludico Jeff Grubb, Ubisoft potrebbe essere al lavoro su un nuovo spin-off standalone di The Division di stampo battle royale.

Come sappiamo la compagnia francese punta tantissimo su questo brand: The Division 2 nonostante le vendite sottotono sta ricevendo nuovi contenuti, inoltre sono in sviluppo il free-to-play The Division Heartland e il gioco mobile The Division Resurgence, annunciato giusto poche settimane fa.

Durante l'ultimo episodio del podcast Game Mess Decides, Grubb ha dichiarato che Ubisoft in passato stava lavorando anche a un battle royale free-to-play legato al franchise, ma che aveva deciso di cancellarlo in corso d'opera.

Tuttavia dopo la chiusura dei server di Hyper Scape la compagnia francese a quanto pare ha cambiato idea e ha resuscitato il progetto, che, sempre secondo Grubb, oltre alle meccaniche classiche di un battle royale includerà anche degli elementi roguelite.

The Division 2 Operazione Ore Buie

Ovviamente si tratta di indiscrezioni senza conferme ufficiali e vi consigliamo di trattarle come tali. Al momento sappiamo che The Division Heartland dovrebbe arrivare entro aprile 2023, mentre nei prossimi mesi dovrebbe iniziare la Closed Alpha di The Division Resurgence. Detto questo, tra il rinvio di Avatar: Frontiers of Pandora e la cancellazione di diversi progetti, tra cui Splinter Cell VR, è difficile essere davvero certi dei piani di Ubisoft per il futuro.