The Last of Us 2: il multiplayer potrebbe essere free-to-play con microtransazioni

Stando a un annuncio lavorativo di Naughty Dog, il multiplayer di The Last of Us 2 potrebbe essere free-to-play con microtransazioni.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   05/01/2022
209

Il multiplayer di The Last of Us 2 potrebbe essere free-to-play con microtransazioni, almeno stando a un recente annuncio lavorativo della software house Naughty Dog. Per adesso del progetto si sa poco o nulla. Inizialmente si diceva che sarebbe dovuto uscire pochi mesi dopo il gioco base, ma evidentemente le voci di corridoio dell'epoca non erano molto accurate o, più semplicemente, il gioco è stato cambiato in corsa diventando altro.

Comunque sia, nella pagina degli annunci lavorativi di Naughty Dog è aperta una posizione da "Senior Monetization / Economy Designer" che dovrebbe essere riferita proprio al multiplayer di The Last of Us 2, pure se il gioco non viene mai menzionato direttamente. L'alternativa sarebbe un secondo gioco online di Naughty Dog in sviluppo, cosa che ci pare altamente improbabile.

L'annuncio ricerca qualcuno che s'imbarchi nella realizzazione del primo titolo multiplayer di Naughty Dog rilasciato in forma autonoma (quindi non una modalità aggiuntiva per The Last of Us 2). Il candidato, nel caso fosse assunto, dovrà aiutare nelle creazione di un'economia di gioco "player-friendly", il che vuol dire tutto e niente in questa fase, visto che ancora non esiste (staremo a vedere come sarà implementata). Si sta naturalmente parlando di un sistema di monetizzazione, come quelli presenti in ogni free-to-play (e non solo).

La presenza di microtransazioni fa supporre che Naughty Dog voglia entrare di peso nel mercato dei live service, lo stesso di Fortnite, Apex Legends, Call of Duty: Warzone e del multiplayer di Halo Infinite. Guardacaso anche quest'ultimo è stato rilasciato come free-to-play, a differenza della campagna single player che va comprata a parte. L'uso di una proprietà intellettuale forte come The Last of Us non è un caso, visto che garantirebbe immediatamente un grosso afflusso di giocatori.