The Witcher 4 solo su PC, PS5 e Xbox Series X? CD Projekt taglia col passato

Sembra che The Witcher 4 approderà unicamente sulle piattaforme next-gen, dunque PC, PS5 e Xbox Series X: sembra che CD Projekt RED voglia tagliare i ponti con PS4 e Xbox One.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   30/10/2020
113

The Witcher 4, ovverosia con ogni probabilità il prossimo progetto di CD Projekt RED, approderà unicamente sulle piattaforme next-gen e dunque su PC, PS5 e Xbox Series X: lo ha dichiarato il CEO dello studio polacco, Adam Kicinski.

"Stiamo per pubblicare un gioco che a tutti gli effetti appartiene alla next-gen", ha detto Kicinski riferendosi all'imminente lancio di Cyberpunk 2077, "ma lo stiamo ottimizzando anche per le vecchie piattaforme, il che comporta un impegno che non affronteremo nei nostri futuri progetti, quantomeno non nel prossimo."

Considerate le tempistiche di sviluppo e il periodo in cui The Witcher 4 vedrà effettivamente la luce, le dichiarazioni del CEO di CD Projekt RED hanno naturalmente senso.

Sarebbe infatti fuori da ogni logica preparare un titolo che verrà lanciato nei prossimi anni pur mantenendo la compatibilità con PS4 e Xbox One, che per allora saranno probabilmente state abbandonate dalla maggior parte dei publisher.

Nello specifico, il team polacco sta rinnovando i propri accordi con lo scrittore Andrzej Sapkowski per la realizzazione non di uno, bensì di due differenti titoli ambientati nell'universo di The Witcher.