Bloodborne: il producer si è unito a Team Ninja

Il producer di Bloodborne, Masaaki Yamagiwa, si è unito al Team Ninja, dove non si sa ancora bene su quale progetto stia lavorando.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   08/10/2021
47

Masaaki Yamagiwa, il producer di Bloodborne, si è unito al Team Ninja. Non si sa ancora su quale progetto stia lavorando, ma immaginiamo che lo scopriremo presto. La notizia è arrivata non dalla compagnia, ma dall'account twitter di Shuhei Yoshida, che ha pubblicato una sua foto insieme a Yamagiwa e Fumihiko Yasuda, annunciando il cambio di casacca.

Il passaggio di Yamagiwa da Sony Japan a Team Ninja appare quasi naturale alla luce dei recenti successi della compagnia di Ninja Gaiden, come i due Nioh. Anche l'imminente Stranger of Paradise Final Fantasy Origin segue la stessa scia. Evidentemente Team Ninja ha imboccato una certa strada e non vuole lasciarla. Anzi, vuole investirci sopra.

Bloodborne è una delle esclusive più chiacchierate per PS4, nonostante non sia tra le più vendute (è comunque andato molto bene). Viene considerato uno dei giochi migliori della console, nonostante qualche problema tecnico, soprattutto a livello di fluidità, che ha portato più volte molti giocatori a chiedere una patch per i 60fps.