Cyberpunk 2077: Elon Musk prende in giro il gioco per i tanti difetti, ma lo ama

Elon Musk ama Cyberpunk 2077, ma non può fare a mano di prenderlo in giro per i tanti difetti: "ha bisogno di hotfix per sistemare gli hotflix".

NOTIZIA di Luca Forte   —   29/01/2021
82

Elon Musk, oltre ad essere l'uomo più ricco del pianeta grazie agli investimenti in PayPal, Tesla e SpaceX, è anche un vero e proprio influencer. Ogni suo Tweet, infatti, è capace di spostare e masse, nel bene e nel male. Il miliardario di origini sudafricane ama parlare di tutto, anche di videogiochi: ultimamente i suoi preferiti sembrano essere quelli di CD Projekt RED. Li ama, ma sa anche essere critico nei loro confronti: per esempio Cyberpunk 2077 è "un grande gioco, nonostante gli hotfix richiedano letteralmente degli hotfix".

Secondo molti, questo endorsement a Cyberpunk 2077 è stato anche il motivo principale che ha spinto le azioni di CD Projekt sui valori di novembre 2020. Non sarebbe la prima volta che Musk sfoggerebbe questo potere: un suo tweet ha fatto salire del 92% le azioni di GameStop, ma anche quelle di Signal, un'azienda quotata in borsa che ha la fortuna di condividere il nome con la nuova app di messaggistica utilizzata da Musk, intercettando investimenti non diretti a lei.

Sono comunque giorni che Musk professa il suo amore per Cyberpunk 2077, tanto da essersi vantato di poterlo giocare su di una Tesla Model S, assieme a The Witcher 3, grazie al PC da 10 TFLOPS integrato.

Comunque su di una cosa ha ragione: Cyberpunk ha bisogno di aggiornamenti per sistemare gli aggiornamenti. Avete scaricato la patch 1.1 su Ps4, PC e Xbox?