Cyberpunk 2077, a ognuno il suo pene: l'editor consentirà di personalizzarlo

La classificazione dell'ESRB apre un importante scenario per Cyberpunk 2077, i cui personaggi avranno peni di diverse fogge e dimensioni.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   06/05/2020
115
Parliamone

In Cyberpunk 2077 ci saranno peni di molte fogge e dimensioni differenti. A svelarlo la classificazione dell'ESRB, che lo ha bollinato con un "M for mature". A essere particolarmente interessante è soprattutto la descrizione, che fornisce alcuni dettagli su quelli che saranno i contenuti di natura sessuale del gioco.

Attenzione, perché qui di seguito daremo alcune anticipazioni su Cyberpunk 2077. Se non volete averne, non leggete oltre.

ESRB: "Il gioco contiene nudità e materiale sessuale: i giocatori possono selezionare un genere e personalizzare il loro personaggio; la personalizzazione include l'esposizione di seni, natiche e genitali, di varie dimensioni e combinazioni."

Se tanta meraviglia non bastasse, Cyberpunk 2077 avrà anche "scene di sesso in prima persona con sesso orale e più tradizionale, completi di spinte" e "la testa di un personaggio si muoverà verso l'inguine di un partner." Chissà per fare cosa. Inoltre "il giocatore potrà fare sesso con altri personaggi principali e con delle prostitute."

Sesso e nudi a parte, ci sarà una cartellone con rappresentato un uomo che emette peti, ci saranno mutilazioni e ci saranno delle missioni in cui dovremo inchiodare un personaggio alle mani e ai piedi.

Già in passato si era appreso che Cyberpunk 2077 avrà sesso, violenza, droghe, prostituzione e sangue, in quel caso dall'ente di classificazione brasiliano, ma l'ESRB ha fornito una descrizione molto più completa e particolareggiata.

Prima di lasciarvi a pensare a come volete il pene del vostro personaggio (sempre che lo vogliate), vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 uscirà il 17 settembre 2020 su PC, PS4 e Xbox One.