Fortnite, LazarBeam da record: 160 eliminazioni in una sola partita, ma con un trucco

Lo streamer LazarBeam ha ottenuto 160 eliminazioni su Fortnite, all'interno di una partita con soli 100 partecipanti: ma come ha fatto?

NOTIZIA di Simone Pettine   —   03/06/2020
0

Fortnite Battaglia Reale presenta da sempre partite con un massimo di 100 giocatori che combattono nello stesso momento: nella modalità Squadre, gli stessi vengono organizzati in gruppi di quattro persone, e ogni team cerca di aggiudicarsi la vittoria. Dunque, se un giocatore singolo entrasse in una partita a Squadre, potrebbe comunque ottenere al massimo dalle 96 alle 99 eliminazioni, escludendo se stesso ed ipotetici compagni. LazarBeam invece ne ha ottenute 160.

Come è possibile? Ciò sarebbe davvero difficile anche se il numero dei giocatori presenti corrispondesse al doppio di quello attualmente previsto da Epic Games. Eppure LazarBeam ha segnato un nuovo record mondiale di 160 kill in una singola partita a Squadre su Fortnite Capitolo 2. Se vi state chiedendo come abbia fatto, sappiate che sì, naturalmente ha usato un trucco, anche abbastanza scontato: era d'accordo in anticipo con tutti gli altri 99 partecipanti alla partita.

LazarBeam, noto streamer di Fortnite Capitolo 2, si è organizzato con fan che lo seguono su YouTube, e poi ha organizzato la partita a Squadre su server privati. In questo modo, tutti i presenti sapevano già cosa fare: salire su di una scala altissima, e poi essere gettati a terra da LazarBeam, che otteneva così anche trenta eliminazioni nello stesso momento, se non di più. Alla fine del match, lo streamer ha raggiunto le 160 eliminazioni totali: comodo, no? Un trucco originale.

Ecco il video che vi mostra la sua impresa, poco faticosa ma di certo estremamente creativa. Gli spettatori alla live si sono divertiti tantissimo, come confermano anche i commenti sul suo canale YouTube.