Fortnite, la Stagione 3 potrebbe arrivare in ritardo: ecco perché 3

A quanto pare ancora una volta la nuova stagione di Fortnite Capitolo 2 potrebbe subire ritardi e rallentamenti, ecco cosa accadrà alla Stagione 3.

NOTIZIA di Simone Pettine   —   07/04/2020

La Stagione 3 di Fortnite Capitolo 2 potrebbe arrivare in ritardo: una notizia non particolarmente piacevole per tutti i giocatori del Battle Royale di Epic Games, che si è diffusa nel mondo del web (e ha cominciato a serpeggiare nella community) proprio nelle ultime ore. Ma cosa sta succedendo, precisamente?

Le informazioni arrivano da leaker e dataminer di Fortnite Capitolo 2: ricordiamo come le loro informazioni negli ultimi mesi si siano rivelate nell'80% dei casi affidabili, e quindi meritano almeno una parziale considerazione. Ora, la Stagione 3 di Fortnite Capitolo 2 dovrebbe cominciare lunedì 27 aprile 2020, ma questo accadrà molto difficilmente. Perché? Perché sono stati trovati nei file di gioco riferimenti ad almeno altri due aggiornamenti corposi della Stagione 2.

Se, come pare già previsto, Fortnite Capitolo 2 riceverà l'Aggiornamento 12.40 e poi anche quello 12.50, è chiaro che la Stagione 3 non debutterà in tempo per la fine di aprile 2020 come inizialmente previsto. Gli aggiornamenti standard del Battle Royale difatti arrivano a distanza di due settimane l'uno dall'altro, per di più la Stagione 2 non ha ancora ricevuto riferimenti precisi a Doomsday, l'evento di fine stagione né le consuete sfide a tempo straordinario (anche queste ultime rilasciate a cadenza settimanale, in almeno tre o quattro set).

Tutte queste informazioni e considerazioni lasciano presupporre uno slittamento, che tuttavia non dovrebbe essere troppo preoccupante: se la Stagione 3 non farà in tempo a debuttare entro la fine del mese, ce la farà probabilmente entro le prime due settimane di maggio 2020. Vi terremo aggiornati non appena emergeranno maggiori dettagli. Intanto, avete già dato un'occhiata alla rete italiana congestionata dai bambini che giocano a Fortnite?