God of War, Cory Barlog ha dato dei sociopatici ai supporter di Trump e agli anti-mascherina

Cory Barlog ha sostanzialmente dato dei sociopatici ai supporter di Trump e a chi si ostina a osteggiare l'uso della mascherina.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   29/09/2020
222

Cory Barlog, il papà del recente God of War per PS4 e dell'appena annunciato God of War 2 per PS5, si è scagliato contro i supporter di Trump e i movimenti anti mascherina, definendoli dei sociopatici. Il messaggio che ha lanciato tramite Twitter è davvero forte e rabbioso: "A causa del bugiardo conservatore e dei suoi sostenitori, tante, troppe persone stanno soffrendo DA SOLE negli ospedali, combattendo questa dannata malattia. Nessun familiare a tener loro la mano e a dirgli che andrà tutto bene. Vadano a fanculo i no-mask e tutti i sociopatici che supportano quello stronzo."

Come mai questa uscita così aggressiva? Il motivo è semplice e drammatico allo stesso tempo: il padre di Barlog sta combattendo per la vita in ospedale a causa del COVID-19 e lui può vederlo solo tramite l'applicazione FaceTime: "Vedere mio padre in ospedale con FaceTime mi ha spezzato il cuore e mi ha fatto sentire completamente inutile. Mi ha riempito di così tanta rabbia che non riesco a ragionare. Poteva essere diverso. Per me con questa merda in giro, non esistono entrambi i punti di vista in questo momento."

Uno dei sociopatici a quel punto gli ha fatto notare che non comprerà più i suoi prossimi giochi, ma Barlog, senza scomporsi troppo, gli ha risposto semplicemente che va bene.

Negli USA la pandemia di COVID-19 è ormai fuori controllo da mesi. L'amministrazione Trump non ha fatto quasi nulla per contenerla e i morti hanno superato quota 200.000.